10 settembre 2012

L'urlo di Chen terrorizza anche l'occidente [Torrent]

Bruce Lee è un giovane campione di kung-fu che deve difendere la sua cittadina dai soprusi compiuti da una banda spietata. Il suo compito è molto difficile.

Il Link QUI














Titolo Originale: Meng long guo jiang
Anno: 1972
Nazione: Hong Kong
Durata: 101 Min
Regista: Bruce Lee
Sceneggiatura: Bruce Lee
Cast: Bruce Lee, Nora Miao, Chuck Norris, Wei Pingao, Robert Wall, Cheung Li, Huang Zongxun, Wu Ngan, Ho Pich, Robert Chan, Unicorn Chan, Tony Liu, Malisa Longo, Wong Ing-Sik, Chin Ti, Chen Fujing, John T. Benn
Fotografia: Tadashi Nishimoto
Montaggio: Zhang Yaozong
Musiche: Joseph Koo
Produzione: CONCORDE PER GOLDEN HARVEST
Distribuzione: TITANUS (1973) - FUTURAMA, DOMOVIDEO, EDEN VIDEO
Curiosità: - IL FILM E' STATO GIRATO IN PARTE A ROMA.- MAESTRI DI ARTI MARZIALI: BRUCE LEE E ZHANG DONGZU.

4 commenti:

Cane Giullare Spaziale ha detto...

Grazie Wag.

Ecco la recensione di questo film:

Bruce Lee. Il mito. La leggenda.

E QUESTO BASTA.

SemprePat ha detto...

Premetto che io adoro Bruce Lee. Ho sempre pensato e ancora lo penso, che sia stato il più grande combattente di arti marziali del cinema.

In questo film non troverete una trama forbita o una regia perfetta, l'inesperienza di Bruce come regista si vede chiaramente, probabilmente è il peggior film interpretato dal Maestro ma, citando la moglie Linda, qui vediamo Bruce Lee simile a com'era nella realtà: scherzoso, sorridente e un po' buffone e poi, volete mettere la soddisfazione nel vederlo usare i nunchaku come se sventolasse dei fazzolettini di seta! e quei primi piani sul suo viso? Meraviglioso! Bellissimo!

A questo punto, se non siete estimatori del Maestro, Vi chiederete dunque, perchè guardare il film?
Per la scena finale! Ecco il vero motivo per apprezzare questo spettacolo.
Ben 21 pagine di copione coreografate da Bruce Lee, la cura dei dettagli nella riproduzione del Colosseo rifatto interamente in cartapesta, e il mitico riscaldamento di Bruce poco prima del combattimento, che mette ben in evidenza il suo fisico perfetto. Gli addominali scolpiti come pietre, deltoidi e muscoli del collo definiti e massicci, i tricipiti potenziati e le sue mani ferme sono delle vere armi.

Il combattimento si consuma tra le rovine del Colosseo, con un Chuck Norris giovanissimo e ridicolo, dal petto villoso e un fisico pesante e lento. Bruce è velocità e agilità felina, potenza e forza della tigre, ma anche leggerezza e grazia di un ballerino, è sinuoso, flessibile e paziente come un cobra, Norris al confronto sembra un bisonte appesantito e stanco e come tale è destinato a soccombere. Per la prima volta in un film Lee dimostra pietà per l'avversario ferito gravemente, con un cenno del capo e con dolcezza evidente nel volto (chi conosce Lee sa che quando lotta il suo viso è una maschera della morte dura come i suoi muscoli e non perdona)gli offre la possibilità di ritirarsi e quindi di vivere ma l'orgoglio di Norris lo porterà alla sconfitta totale.

[Nota]
Dalla Cina con furore diventa un successo internazionale straordinario, e nei soli Stati Uniti incassa ben dodici milioni di dollari. Ormai a trentadue anni Bruce Lee è diventato una star di riconosciuta e famosa in tutto il mondo, e finalmente può permettersi il lusso di avere il controllo totale del prodotto, ed ecco quindi che questo L'urlo di Chen terrorizza anche l'Occidente (The Way of the Dragon) è anche scritto e diretto da Bruce Lee, per quello che rimarrà il suo unico film da regista completato, rimanendo incompiuto il successivo The Game of Death, di cui rimarranno solo una ventina di minuti di girato, utilizzati poi in tanti diversi film di montaggio fioccati uno dopo l'altro alla morte dell'attore cinese.

Cane Giullare Spaziale ha detto...

SemprePat colpisce e lascia il segno! XD

Puoi vedere la sequenza completa dell'ultimo film (sono circa 40 minuti) nel documentario Bruce Lee-La leggenda (del 2000), che insieme ai 3 dell'operazione drago chiederò più avanti a Wag...

XD

SemprePat ha detto...

Caro Cane Giullare, sarebbe fantastico trovare tutta la filmografia di Bruce nel sito, documentari compresi. Io ne ho uno ma non è quello che citi tu. Faccio quindi una richiesta ufficiale.
Gentile Wag potresti inserire il documentario: BRUCE LEE-LA LEGGENDA (del 2000)?
Un grazie anticipato da me e da tutti i fans del Gran Maestro.