14 febbraio 2012

Un ringraziamento speciale

Non riesco a trovare le parole per ringraziarvi, ma parole, in effetti, non servono. Solo un immenso GRAZIE a Settimina e SemprePat:







                                              I LuD YoU!



Grazie a chi fa cinema. Grazie a chi lo condivide. Sono atti di Amore.

“Il cinema è strumento di poesia con tutto ciò che questa parola può contenere di significato liberatorio, di sovversione, di soglia attraverso cui si accede al mondo meraviglioso del subconscio” (Luis Buñuel).

Cinema “è” poesia...
Il cinema è lirica visiva, la poesia musica della mente, la musica l'anima del poeta cinefilo.
Il cinema come la poesia e la letteratura, è comunicazione, espressione, pathos. 
Il cinema è sogno, è il conscio che incontra la parte nascosta di noi, strappa emozioni, regala sorrisi, fa piangere calde lacrime di disperazione, gioia e demenzialità. Un film ti appartiene per tutta la vita, come il racconto di un amico che si confida con te. 
Il cinema è amore, sentimento profondo e personale; è eros e passione, caldo e avvolgente come un'amante.
Il cinema è folle, di una  follia animale e selvaggia, malata e repressa, confusa e insidiosa.
Il cinema è terrore, vediamo le nostre paure profonde. Paure che ritroviamo nelle ombre, negli incubi, nell'uomo nero o nel lupo cattivo delle fiabe della nostra infanzia.
Il cinema è ricordo, un vecchio album fotografico da sfogliare per rivivere il passato di tutti gli uomini. 
E in ogni cosa si possa tramutare, il cinema resta e resterà per sempre - prima di tutto - Poesia.

14 commenti:

SemprePat ha detto...

Ringrazio Settimina per la splendida torta che ci ha offerto. La dolcezza donata a piene mani da un'amica, è uguale al calore dei raggi del sole sulla pelle, dopo un lungo e freddo inverno. Ci scalda il cuore e ci coccola l'anima.
Settimina questo scritto è dedicato tutto a Te

L'Albero degli amici (Jorge Luis Borges)

Esistono persone nelle nostre vite che ci rendono felici
per il semplice caso di avere incrociato il nostro cammino.
Alcuni percorrono il cammino al nostro fianco,
vedendo molte lune passare,
gli altri li vediamo appena tra un passo e l'altro.
Tutti li chiamiamo amici e ce sono di molti tipi.
Talvolta ciascuna foglia di un albero rappresenta uno
dei nostri amici....
....
Ma ci sono anche quegli amici di passaggio, talvolta una
vacanza o un giorno o un'ora. Essi collocano un
sorriso nel nostro viso per tutto il tempo che stiamo con loro.
Non possiamo dimenticare gli amici distanti, quelli
che stanno nelle punte dei rami e che quando il vento
soffia appaiono sempre tra una foglia e l'altra....
....
Ti auguro, foglia del mio albero, pace
amore, fortuna e prosperità.
Oggi e sempre
semplicemente perché ogni persona che
passa nella nostra vita è unica.
Sempre lascia un poco di se e prende un poco di noi.
Ci saranno quelli che prendono molto,
ma non ci sarà chi non lascia niente.
Questa è la maggior responsabilità della nostra vita e
la prova evidente che due anime non si incontrano
per caso.

Cinepidemic ha detto...

C'è ancora amore in questo mondo.

oscar ha detto...

Come ha detto Lud non c'è bisogno di aggiungere altro, solo un altro grandissimo

GRAZIE!!!!

Settimina ha detto...

Cara Pat, cari blog friends, poche parole, come dice il capo:

Grazie a voi: della compagnia che donate, sempre contagiosa nella sua spontaneità.

Grazie della fantasia che mettete in condivisione: la condivisione è cosa a cui personalmente (siano .avi file, siano seratine in chat a ridere di niente e di tutto) credo parecchio, una vera forza di cui siamo, talvolta, capaci.

Grazie dell'affetto che filtra attraverso lo schermo: recentemente mi ritrovo a leggere, per vari motivi, materiale che spesso svilisce e svaluta (nella migliore delle ipotesi) e spesso demonizza (nella peggiore) il lavoro che tante persone fanno quotidianamente nel web, descritto come "pseudo" della "real life" e surrogato sempre inutile e spesso - addirittura - dannoso per chi frequenta la rete nelle sue varie espressioni.

Credo di poter dire e di volerlo sottolineare qui ora, che di tutto ciò a me non importa molto: ciò che per me conta è altro, insiste su altre categorie. Ciò che conta è quello che in breve cerchiamo tutti di comunicare quotidianamente quando ci troviamo a scrivere un comm, a parlare tra oi, a proporre la nostra opinione, a scambiare esperienze con il popolo cinefilo a cui ci siamo tutti affezionati.

Vi auguro una buona notte e vi porgo il mio arrivederci a presto.

La selezione degli ultimi tempi, le scelte editoriali effettuate da questo blog sono da premiare con ben altro che con una tortina al cioccolato, ma è la cosa che mi è balzata in mente così... avrei solo desiderato farla a fette con voi stasera... ma magari combiniamo.

Il mio solito... KISS.

rcbouno ha detto...

nel dialetto tuo preferito "immensa goduria leggerti",,,, nel tintinnio dei bicchieri.. ad maiora. roberto

Cinepidemic ha detto...

Sei una brava persona settimina.

Cinepidemic ha detto...

E condivido il tuo pensiero.

Moro ha detto...

volevo spendere due parole per Settimina e Pat: Mia Cara Settimina te lo dissi che già ti amavo da dietro le quinte, anche se il nostro amore nel proscenio del web è come il seno rifatto, perchè virtuale ma, la mia stima per te è grande sei una bella persona e quindi vorrei dirti StimAmore.

Pat, mia Cara Pat, ti ho conosciuta quasi timida in un altro blog, e notavo il tuo grande sforzo pieno di entusiasmo nell'esprimerti come tu desideravi anche nel proporti nell'essere disponibile con gli altri, ora noto da un po di tempo (con mio grande piacere) che, non hai più bisogno di essere frenata perchè, ti hanno aperto i cancelli dell'espressività e quindi puoi sfogarti quanto vuoi, Grazie a Lud. Brava.

Lud, tutto meritato, per il semplice motivo che te lo meriti.

E come disse il nostro caro Papa G.P II°: se mi sbalio mi corigerete.

Giuseppe

Settimina ha detto...

Giuseppe, niente silicon,e neanche sul proscenio, poco ma tutto genuino. Amiamoci così come ci pare.
Kiss

SemprePat ha detto...

Grazie Moro, per aver notato quello che io da poco ho scoperto di me.
In effetti in questo elegante "non luogo" che il Sig. Lud gentilmente ogni giorno ci offre, ho trovato una mia dimensione.
E sono io che devo ringraziare voi, che ogni giorno donate la condivisione dei vostri pensieri e delle vostre emozioni, voi, avete aperto quei cancelli e mi avete permesso di fare il salto.

rcbouno ha detto...

Semprepat posta per te:in un "altra vita" un tuo fan e grande amico mio ti scrisse in un commento "macch da guerra" suscitando la tua ilarità e domandasti perchè mdg? stanotte vuole dirtelo.trascrivo fedelmente: socc,,, nn pss comm no accant,robè ti mando meil e digllo tu che la modestia è la "fortuna" e virtù dei forti, e che il Giuseppe ha ragione (ma dv piantarla a fr lui il "cascamoro" cn la civetta7) x me nn era prpr tmdezza ma rispetto e signorilità di nn ferire noi "poverelli",,,poi robè digli che i cancelli erano "sempre"aperti nl suo meraviglioso scrvre ha sl alzato asticella ora,,, altro che salto,,,troppo buona,,robertocasalecchiobo.p,s, con macc da guerra volevo sl drt che grzi a te: "Credo ut intelligam, non intelligo ut credam". ciao Semprepat personalmente non ho capito niente,letta 4 volte,solo frase finale, mi sembra che sia di un Santo ma non ricordo il nome.besos tuo scolaro roberto.

Moro ha detto...

AHAHAHHA! Roberto Roberto, ci ho messo tutta la passione per fare i complimenti a Settimina per la torta e a Pat per varie cose, e tu entri e smonti tutta la baracca dicendo che io faccio il cascaMoro e Settimina la civetta7 hahahahaha Robertino. Pat sa di cosa parlo, forse pure tu ma, il mio commento di sopra, era tutto un codice nascosto . Comunque vedo che in qualcosa mi dai ragione, meno male va'.! Comunque ti spiego: a Pat i cancelli si sono spalancati qui...lì, caro Roberchio...lì erano sbarrati, o meglio limitati. You understand? vous comprenez? Sie verstehen.? OK.!? dai scherzo... ti saluto perchè te lo devo e non solo. ahahah mi fai morire, sai che fatica leggerti, ogni volta è una tortura per me.

Giuseppe

Settimina ha detto...

Giuseppe, io prima o poi finirò da uno psichiatra per colpa di roberto...

qll comm lì in particolare... è peggiorato, davvero peggiorato.

Noi nel frattempo, cascamortiamoci che è meglio. Un abbraccio a te carissimo.

Moro ha detto...

Sììì! Settimina Tesoro mio cascamortiamoci ma chi se ne frega, hahahah stò per perdere la coscienza e tutti i capelli per colpa di Roberchio. Attila il distruttore delle menti e dell'intelletto. Ti abbraccio pure io cara.